.
Annunci online

siro

Blog per lo
sbertucciamento
del comunismo
11 febbraio 2006
ISLAM SMODERATO
Guardate questo video.
Guardatelo soprattutto voi, fedeli militanti della sinistra italiana. Voi che vi riempite la bocca di "volemose bene" e date del razzista a chiunque parli dell'Islam come di un pericolo per l'Occidente.
Il tizio dalle fattezze raccomandabili che sbraita nel filmato è un imam. Si trova nella moschea di viale Jenner, Milano, profondo Nord. E' il febbraio 1995.
Poiché questo gentile signore discorre in arabo e le didascalie sono poco chiare, mi sono premurato di trascriverle sotto.
Leggetele con attenzione, voi che credete nell'Islam moderato. Ecco che cosa predicano gli imam nelle moschee di casa nostra.




"L’Islam frusta, lapida e sgozza. Lapidare, uccidere con i sassi, pubblicamente, è uno scandalo.
Eppure si tratta di un atto compassionevole.
Anche il Jihad: sangue, brandelli di carne, sgozzare, assedio... Tutto questo è compassionevole.
Dove sta la compassione? Impedire la corruzione è compassione.
Quindi il Jihad, il contrasto dei miscredenti, è funzionale alla prevenzione della corruzione.
I miscredenti sono nemici. Tra noi e i miscredenti c’è l’odio".



permalink | inviato da il 11/2/2006 alle 15:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (34) | Versione per la stampa
sfoglia
gennaio        marzo